ultime notizie
Ultime notizie e aggiornamenti sulle nostre attività e servizi.
ATTIMO PROGETTO EUROPEO
ATTIMO PROGETTO EUROPEO
ATTIMO (Accessible Transnational Thematic Itineraries and InterMOdality) è un progetto europeo che ha l'obiettivo di offrire opportunità di turismo accessibile a tutti, sostenuto dal Programma COSME della Commissione Europea “per la competitività delle piccole e medie imprese”.
ATTIMO è infatti uno degli 8 progetti finanziati, su più di 240 proposte, supportato anche dal Dipartimento del Turismo della Regione Veneto.

L'idea del progetto nasce dall'iniziativa “Bericando” della cooperativa sociale Primavera 85, basata sulla valorizzazione della ciclovia della Riviera Berica, attraverso una rete di percorsi, pacchetti turistici e servizi dedicati che rispondano alle esigenze speciali dei turisti.

 L'iniziativa vede attivi 6 partner: Tandem Società Cooperativa Sociale (soggetto capofila) e ENAT (Rete europea per il turismo accessibile) basati in Belgio, il Comune di Castegnero e Primavera 85 Cooperativa Sociale per l'Italia e in particolare per l'Area Berica, B.I.M. (impresa specializzata in sviluppo di sistemi intermodali) e Regina Senarclens de Grancy (esperta di innovazione sociale e accessibilità) per l’Austria.
Questa squadra ha 18 mesi di tempo per portare a termine le proprie attività e realizzare un prodotto turistico accessibile e transnazionale che connetta l’Italia (a partire dall’Area Berica) con l’Austria (soprattutto la Stiria).

Il progetto comincia ufficialmente il 14 luglio 2016, ospitando il primo meeting a Castegnero, e si concluderà il 31 dicembre 2017.
 
La sfida europea
Il progetto ATTIMO si propone di attuare un sistema modello di turismo incentrato su sentieri esistenti, itinerari locali e piste ciclabili, al fine di sviluppare nuovi prodotti di turismo culturale accessibile che collegano l'Austria e l'Italia.
 
Il progetto approfondirà a livello internazionali queste piste di lavoro:
 
• un itinerario tematico transnazionale basato sulla antica "via di San Giacomo", il primo itinerario culturale europeo riconosciuto dal Consiglio Europeo a partire dalla Dichiarazione di Santiago di Compostela nel 1987;
 
• un itinerario tematico transnazionale sulla base di percorsi culinari e la valorizzazione dei tradizionali e tipici prodotti agroalimentari locali;
 
• una soluzione web per promuovere le strutture e i servizi collegati a tali prodotti turistici, tra cui un Intermodal Journey Planner (IJP) per i turisti con esigenze speciali.
 

É il primo progetto Veneto che vede intrecciati tra loro i temi del turismo religioso-culturale, dell’accessibilità e della promozione del territorio anche attraverso l’enogastronomia. Rappresenta per Vicenza, ed in particolare per la Riviera Berica, una nuova occasione di valorizzazione turistica e di confronto con le altre realtà europee. 
 
 
 
19 Jul 2016

Progetti europei

loghipiedipagina.jpg