La nostra
storia
Fondata da un gruppo di genitori e volontari per dare una risposta concreta ai propri familiari ed amici, si è trasformata e sviluppata nel tempo mantenendo inalterata la sua peculiarità: essere patrimonio e risorsa per le comunità dove sono attivi i suoi centri.
I centri della Cooperativa lavorano in rete in modo tale che ogni utente possa accedere, in base a quanto previsto dal Piano Educativo Individuale, a tutte le risorse e ai laboratori attivati nei singoli centri.
articolo1.jpg
Nasce ad Altavilla Vicentina
Primavera ’85 nasce ad Altavilla Vicentina nel 1985 per opera di alcuni volontari e genitori di persone disabili con il contributo delle Amministrazioni Comunali di Altavilla Vicentina e di Sovizzo.

Primavera ’85 ha lo scopo di perseguire l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini attraverso la gestione di servizi socio-sanitari, educativi, formativi e la collaborazione con le forze economico-produttive del territorio.
Articolo2.jpg
Il punto di partenza è stato il C.E.O.D. (Centro Educativo Occupazionale Diurno), che sorgeva nell’ex scuola materna di Altavilla Vicentina concessa ad uso gratuito dall’Amministrazione Comunale e che ospitava poco più di 6 persone con disabilità psico-fisica grave.

In un’ottica di un continuo miglioramento dei servizi e di adeguamento nel 1987 la Cooperativa ha attivato presso il territorio comunale di Sovizzo il C.L.P. (Centro Lavorativo Protetto), nel 2000 è stato aperto il Gruppo Educativo Territoriale G.E.T. Incontro.
p85-strada.jpg
A settembre 2007 presso lo stabile del nuovo C.E.O.D. di Valmarana è stato avviato un servizio dedicato ai problemi dell’autismo e, presso “Casa Roncolato”, in collaborazione con specialisti del settore, un poliambulatorio in grado di offrire servizi riabilitativi rivolti a minori affetti da diverse patologie.

Progetti europei

loghipiedipagina.jpg